Vivere il Bramito del cervo a Bajo/Baix Cinca 

Ci stiamo avvicinando alla stagione della monta, quando i cervi cambiano il loro comportamento durante la stagione riproduttiva della femmina. I cervi maschi combattono tra loro per competere per loro e fare il caratteristico suono. È uno spettacolo della natura che attira molti curiosi. Ma siccome bisogna sempre saper osservare e non disturbare, non ci si può avvicinare o inseguire o mettere a fuoco con i riflettori di notte per vederlo meglio. Bisogna sapersi divertire a rispettare gli animali.

Los berridos del ciervo retumban a kilómetros de distancia

Dove vivere questa esperienza nel Bajo/baix Cinca 

Los Ciervos sono distribuiti in diverse zone, a Mequinenza e intorno al bacino idrico, nel Torrente de Cinca, Candasnos, Peñalba e Caspe. 

La popolazione di cervi nel Bajo/Baix Cinca

Si stima che la popolazione di cervi nel Bajo/ Baix Cinca, sia di circa 1700 esemplari. È l'unica popolazione indigena di cervi in Aragona, poiché non si è mai estinta. Nel 1969 è stato avviato un progetto per rafforzare questa popolazione rilasciando dodici esemplari dall'Andalusia. 

Escursioni consigliate per vederle

Uno dei luoghi dove osservare e vivere il solco del cervo è il Barranco de Valcuerna a Candasno, a 30' da Ballobar.

Barranco Valcuerna

Altri luoghi sono la Serreta Negra, a Fraga, e le gole di La Valcuerna, La Liberola e attraverso le pinete di Caspe

Serreta Negra